domenica 28 novembre 2010

Vendo doposci bimbo

2 commenti
Come da foto.
Marca: Quechua
Misura: 27-28
Ottimo stato.
Vostri per 5€

Vendo sci bimbo 2a mano

0 commenti
1 paio sci bimbo completi di attacco e scarponi, come da foto. Ideali per bambino/a di 4 / 5 anni. Usati 2 stagioni.

  • sci marca: Quechua
  • lunghezza: 78 cm
  • attacco: Salomon 305
  • lamine e soletta: buone condizioni
  • 40€


  • scarponi marca: Rossignol
  • misura: 19,5
  • tipo: 1 gancio
  • stato: buono/ottimo
  • 20€










aerf

venerdì 26 novembre 2010

Iscritto!

6 commenti
Dal podismo allo sci di fondo:

Venerdì 17/12: 21 Km in Tecnica Classica
Domenica 19/12: 42 Km in Tecnica Libera

martedì 23 novembre 2010

Maratonina di Strambino, con finale a sorpresa

10 commenti


Ieri, prima volta, ho corso una mezza maratona, Strambino. Bellissima esperienza. Al via, molte nuvole cariche d'acqua e poche aspettative per me, che mi ritengo comunque passabilmente all'altezza della prova (allenato è diverso) ma con un lieve dubbio sulla tenuta della distanza: dopo il Km 15 infatti farò un piccolo salto nel buio, sperando di cascare bene..
Più di 600 anime alla partenza, sotto alla pioggerellina insistente che però smette quasi subito. E via per le campagne del canavese, attraverso campi, cascinali e fattorie fortunosamente collegate da un provvidenziale nastro d'asfalto. I Km sono ben segnati a terra. Viaggio in modo naturale a 4'20/Km che -senza troppi riferimenti - mi pare un ritmo accettabile. I Km scorrono piacevolmente. Lontano, in fondo alla pianura, montagne bianche di neve fresca spuntano dalle nubi basse (il tempo inizia forse a migliorare) e soffia una leggera brezza fredda. Continuo sui 4'20, 4'25, 4'23, a seconda della lieve pendenza del terreno, ora contro ora a favore. La cosa bella è che non c'è un'auto a pagarla...organizzazione perfetta. Arrivo dunque al Km 15, le mie colonne d'ercole, e mi sento ancora a posto. Bene, si procede. Ultimi km.. il ritmo del gruppo sale. Qualcuno sopravanza, qualcuno cede. Aumento anch'io. Sul più bello, al 19°Km... si slaccia la stringa destra! Merda! Mi fermo ad allacciarla e mi sembra di metterci una vita. Mi passano in tre. Mi rialzo, mi sembrano tutti e 3 degli M40!! Maledetti!!! Riparto come se dovessi fare uno scatto. Anzi, lo faccio! Riprendo il primo, il secondo, il terzo e poi vado ancora avanti in progressione, ne prendo ancora uno ( o due? boh), arrivo sul traguardo che ne ho ancora (per fortuna c'era il traguardo , se no chissà..:-)
Il totalone fa 1.32.11. con il penultimo Km a 4'04 e l'ultimo credo ancora un po' più veloce. Beh, rileggendolo, il finale è quasi epico (direi da podio)  ma la classifica registra un 166° (dicasi centossessantaseiesimo) assoluto e m&!!#%liardesimo di categoria :-((



lunedì 15 novembre 2010

Turinmarathon 2010, da spettatore (e fotografo)

10 commenti
Dopo aver assistito al traguardo dello stupefacente Pertile e dei suoi inseguitori, mi posiziono intorno al Km 40 e assisto -assieme a Silvia- al passaggio dei concorrenti, in attesa di intravedere gli amici in gara. Incredibili le espressioni dei concorrenti, con tutte le sfumature dall'estasi mistica alla sofferenza e al dolore.  Il primo passaggio è quello di Cristina, del tutto inattesa perchè viaggia con un tempo incredibile di 3h e letteralmente mi sgolo per incitarla, perdendo l'attimo di scattarle una foto! A poco passa anche Daniela della podistica Leinì. Quindi ancora qualche faccia nota. Cerco di scattare una foto a tutti. Maurizio non compare, e ora so il perchè.. Poi mi sorprende Enrico, anche lui con un tempo che mi pare strepitoso: accenna a un sorriso, tra una smorfia di   stanchezza e la soddisfazione dell'impresa quasi compiuta.
Anche da spettatore, la mattinata è stata emozionante: mai avuta addosso una simile voglia di correre...

Tutte le FOTO QUI (dal primo fino a circa 3h20').

venerdì 12 novembre 2010

Allenamento per la Juniormarathon

7 commenti
Si correrà domenica prossima a Torino su una lunghezza di 1,195 Km (l'ultimo Km della concomitante maratona). Conviene allenarsi...

video

mercoledì 10 novembre 2010

Strafalchera 2010: corro quindi esisto

13 commenti
Domenica scorsa mi sono recato speranzoso nel quartiere torinese della Falchera, in dubbia condizione fisica, caratterizzata da totale anarchia negli allenamenti (e alimentare, sigh), ma felice di poter di nuovo provare a schiacciare l'acceleratore e vedere che succede alla vecchia carcassa. La mattinata è grigia ma prima della partenza inizia a cadere una finissima pioggia che -unita ad una temperatura per nulla rigida- crea un condizione comunque adatta per correre.
Opto per una partenza leggermente arretrata e passo progressivo, per avere quindi l'impressione di recuperare posizioni con il procedere della gara: il trucco funziona, corro sempre in leggero sorpasso cercando la fluidità e la scorrevolezza, con buone sensazioni. L'incantesimo finisce poi al traguardo quando il tempo cronometrico mi ricolloca subito nella realtà. Ma va bene ed è giusto così: 4'08/Km per 9,2Km. (sono 118° su 371).
Fathersnake, Stoppre, stopprina, Enfia, Guido, Massimo, Gianluca  sono i nomi degli irriducibili amici bloggers che come me si sono goduti oggi la gara: a tutti un saluto nella speranza di vederli alla mezza di Strambino.

[foto gentilmente tratta dal sito podoandando.net, che ringrazio]
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.