lunedì 29 marzo 2010

Ho visto le primule..

11 commenti
Dopo una settimana lavorativa trascorsa nelle lontane e umide Ardenne francesi, questo fine settimana mi regala segnali importanti: sabato, per la prima volta quest'anno, vado a correre in PANTALONCINI e CANOTTIERA! una conquista. Durante il piacevolissimo medio in salita (sulla collina torinese) mi imbatto nelle prime primule, gialle. Fantastico.
Dunque facciamo un minimo di programmi:  la prima gara, se tutto va bene, la correrò a Quincinetto il 5 Aprile. La seconda il 14 a Ingria (corsa in montagna), anche se sono ancora incerto con la concomitante Tuttadritta (e tuttapiatta) di Torino. Tant'è però mi piace la salita... cheffaccio?

Per non sbagliarmi con l'allenamento, oggi invece siamo ancora tutti e quattro a scivolare sulla neve nel piccolo comprensorio di Viù, in vallo di Lanzo. Anche qui una conferma: la neve inizia a mollare e il sole a scaldare (è persino possibile mi sia leggermente abbronzato :-).....

martedì 23 marzo 2010

Engadinskimarathon 2010

4 commenti
Domenica 14 Marzo. Come ormai consuetudine ho preso parte alla folle corsa con gli sci sui laghi ghiacciati che si estendono attorno a St Moritz, nell'altopiano dell'Engadina.
Con me, lungo i 42 Km, anche Gianni, Margherita, Giulia, e Bruno, ognuno con il suo personale obiettivo. Il mio, ormai da anni, è quello di passare di categoria entrando nella EliteA, perstigiosa minoranza sciante in grado di tagliare il traguardo nel primo 7% della classifica. Quest'anno non se ne parla neanche, visto la lacunosa preparazione, non ostante le ultime settimane di allenamento dignitoso.

La mattina è luminosa e solare, pochissimo vento, ma comunque freddina (circa -12°). Unica soddisfazione, è stata quella di suddividere le forze equamente lungo il percorso, chiudendo in 2h14' e riuscendo comunque a sciare bene. Chiudo intorno alla 1300ma posizione, dopo una gara esaltante e con molti sorpassi, ben 2 cadute, aiutato da sci veloci.

Qui una bella SLIDESHOW della gara.

Cross di Caselle

0 commenti
Domenica 21 Mrzo, primo giorno di primavera, ma colori ancora invernali oggi a Caselle Torinese, dove Silvia con Elena hanno preso parte alla gara, che ha visto, nella categoria donne, 56 classificate. Pubblico d'eccezione, Carola ed Emanuele che hanno incitato la mamma nei due passaggi. Il sottoscritto -oggi non in gara- scatta molte foto ai partecipanti.

Elena termina 27ma mentre Silvia è 40ma.

FOTO GARA

[La squadra femminile della Stilcar Cumiana
con al centro Mirella Cabodi, prima assoluta]

martedì 16 marzo 2010

Gita a cima Vallone (m. 2134) del 12 marzo

3 commenti
Doveva essere una toccata e fuga in compagnia di Alberto e Luca P., invece.....
Partiti non presto, lasciata l'auto a S. Maria e messi subito gli sci ai piedi.
Salita sotto il sole, che però man mano spariva sotto e nubi.
In vetta bella vista sullo spartiacque tra Piemonte e Val d'Aosta.
In discesa - appena partito(argh!!!)- Luca cade e perde uno sci, che rimane, nonostante immani trivellazioni, definitivamente sepolto sotto la coltre nevosa.... povero Luca: tutta la discesa su una gamba sola, alternando lo sci rimasto un po' a destra, un po' a sinistra......ora non gli resta che aspettare il disgelo, nonchè la nascita del suo II baby! Auguri allora!!!

venerdì 12 marzo 2010

Ultima gara della stagione

3 commenti
Tra ieri ed oggi quasi 1000 Km di auto -per lavoro, domani acclimatamento in altura e prova sci. La domenica inizierà col botto: davanti a me i 42 Km della ski-marathon engadinese, da bere tutti d'un fiato. Burp!
Questa ciucca me la prendo ormai da 13 anni:
nel 2001, il miglior risultato, al 7% della classifica,
l'anno scorso chiusi al 12,5%
Dopodomani sarebbe già un lusso stare nel 10%.
Vederemo. Intanto, salute a tutti, prosit!

domenica 7 marzo 2010

Colle Rousset (m.2536) e Monte Giulian (m.2547)

4 commenti
Grande gita in compagnia di Alberto, Andrea, Luciano ed altri.
Vedendo le previsioni favorevoli per il sabato e negative per la domenica, ho fatto in modo di essere libera dagli impegni pressanti che la ristrutturazione implica....Partiti da Torino alle 6, tappa a Pinerolo per incontrare gli altri e via verso Giordano.
Freddino giusto alla partenza, per il resto del percorso si stava bene, vento a parte, si intende, che nelle ultime centinaia di metri si è fatto sentire parecchio.
Siamo saliti prima al Colle Rousset, con tanto di cane indigeno (molto eccezionale!!) al seguito, e poi giù fino a quota 1750m. dove 2 di noi lasciano il gioco e tornano alla macchina.
In 4 proseguiamo fino alla cima del Giulian, dove il vento è insopportabile, si torna indietro subito dunque!
La neve in entrambe le gite è ventata e di riporto nella parte più alta, GODURIOSISSIMA nella parte centrale e solo in prossimità dell'arrivo diventa un po' crosta.
Molto soddisfatta quindi!!!

sabato 6 marzo 2010

Cavalli

5 commenti
Ho fatto un passo falso. Sabato scorso Carola ha fatto 30' di lezione al bel Centro Ippico del Meisino , perfettamente gestito e organizzato, praticamente un'oasi naturale a Torino.  Era un po' che ci chiedeva di "cavalli" ed eccola accontentata.
Ha detto solo "mi è piaciuto molto". Adesso non mi chiede più il cane. No. Da una settimana mi chiede il cavallo. Sudo freddo...





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.