lunedì 14 aprile 2014

Bouldering again

4 commenti
[I massi di Arnad]
C'è chi dice che si chiami così perché inizialmente (anni '60) fu praticato vicino alla città di Boulder, in Colorado, ma poco importa: secondo me lo si è sempre fatto e un po' ovunque: arrampicarsi sui sassi è un bellissimo modo di arrampicare, in compagnia e all'aria aperta, su passaggi estetici e spesso al proprio limite. L'altra domenica, dopo tanti anni, un ritorno ai massi di Arnad, proprio sotto al celebre Cubo, con Silvia ed Emanuele. E ieri ancora, sulla "spiaggia segretissima" di Quarto al Mare. 
E l'occasione fu propizia per il primo bagno di stagione...

martedì 1 aprile 2014

La Cialma in sci a nove anni

2 commenti
Nove anni sono abbastanza? La domanda si pone, mentre preparo l’attrezzatura alla sera della vigilia. Ma la domanda è mal posta. Non dipende dall’età, ma dalla motivazione. Ed Emanuele mi chiede da qualche tempo ormai di andare in montagna “senza sci”, riferendosi allo sci in pista e pensando alle amate gite escursionismo che è solito fare d’estate.
Dunque, essendo Marzo, sarà una via di mezzo. Sarà la sua prima gita di scialpinismo!

Attrezzatura. Ovviamente non abbiamo nè sci, nè attacchi, nè scarponi da sciaplinismo per lui. Opto per le vecchie ciaspole con attacco rapido di Silvia montate sullo scarpone da sci da pista di Emanuele. Ce la farà a fare 800m di dislivello con quegli scarponi così rigidi e inadatti a camminare? In alternativa metto nel mio zaino anche le sue scarpe da trekking che nel caso fisserò con una lunga fettuccia alle ciaspole. Ma non serviranno.
Porto poi i suoi sci da pista nello zaino per la discesa.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.