domenica 26 maggio 2013

ginnastica per Carola: gara e saggio

0 commenti
12 maggio a Grugliasco.
La visibilità al'interno del palazzetto dello sport di Grugliasco non è adatta alla ginnastica artistica, lo stadio è concepito per la pallacanestro!!

Carola esegue un corpo libero degno di nota, si affossa - letteralmente - con il volteggio a causa di una luce tra i due materassi che le impediscono - a lei come alle altre della sua statura - di rialzarsi senza soluzione di continuità del gesto, pazienza... completa poi con una trave senza particolari inibizioni.
Alla fine è 4° su 16 partecipanti.


26 maggio a Borgaro.
Saggio di fine anno.
Tema i Mestieri. Carola è cameriera!
Carine e brave tutte quante!
E che pazienza e volontà queste maestre dell'Arsgymnica......
[postato da Silvia]

domenica 19 maggio 2013

Sentiero dei camosci 2013

0 commenti
Dopo aver tanto decantata la bellezza del percorso ad Elena, ecco che finalmente riusciamo a combinare di partire assieme per questa corsa in montagna.
La giornata ci regala anche il sole, una rarità in questo periodo, che ci accompagna lungo tutto il tragitto.
Rispetto all'anno precedente riesco ad ammirare anche il panorama, (l'anno scorso nebbia!!), ma ci impiego ben 8 minuti in più!!! Tragedia!!!

[postato da Silvia]

mercoledì 8 maggio 2013

Punta Valletta (anticima 3007 m.)

1 commenti
[Silvia al colle Tzase. Sullo sfondo l'anticima]
 Quando i nonni arrivano in visita, noi, come farfalle  farfalla e coleottero, si vola via.. In realtà sarebbero dovuti essere 4 giorni in Oberland, ma il meteo non ci dava speranza. Quindi accontentiamoci di questa breve gita con partenza da Pila in val d'Aosta. 
Con Silvia sono a risalire le piste da sci, deserte e desolate dopo la fine della stagione invernale, poi ancora su, lungo l'immacolato vallone che si chiude in alto con il colle Tzase (2820 m.). Nella notte ha debolmente rigelato ma la neve, ormai completamente trasformata, tiene bene. Il cielo è sereno, ma sappiamo che si guasterà presto.
Al colle Tzase ci si arriva con un ripido pendio che risaliamo coi ramponi. Dal colle, un'ampia dorsale porta all'anticima. Tre ore di comoda salita,
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.