venerdì 1 settembre 2017

Partenza per l'Isola

0 commenti


La falesia del laghetto di Piona

0 commenti
Agosto. Caldo estremo, ma di primo mattino ci è stato possibile arrampicare in questa falesia affacciata sul lago di Piona. Suggestivo già il sentiero di accesso, lungo i resti di antiche trincee. La falesia è adatta ai principianti, ma ottima per affinare l'arte dell'uso dei piedi e dell'economia del gesto. Tiri perfettamente attrezzati dal CAI Colico.

giovedì 17 agosto 2017

Civate ..al caldo

0 commenti
Domenica 13 Agosto. La logistica familiare impone un viaggio in auto in terra Lombarda. Con Silvia troviamo l'opportunità per una sosta e visita alla falesia di Civate. Riusciremo a salire qualche tiro non ostante la temperatura proibitiva? Vederemo. Intanto per noi il posto è nuovo ed è già un valore visitarlo.
Di fatto non andiamo oltre al 5b, ma Silvia si fa una buona esperienza da prima, su un calcare bianco e molto lavorato.
Bello sarà tornarci in altra stagione con un clima più fresco.
Tutte informazioni QUI.

mercoledì 16 agosto 2017

Verde Smeraldo

0 commenti
Sabato 12 Agosto. I temporali su Torino degli ultimi giorni hanno portato neve in quota. Cogliamo l'occasione per "stare bassi" e far visita alla bella Valle di Champorcher. Scegliamo il Bec Raty (circa 2200 m.), che si innalza proprio a partire dalla strada poderale verso Dondena.
Qualche perplessità nell'individuare l'inizio della via il cui nome scritto sulla roccia è ormai sbiadito: Verde Smeraldo.

La roccia, un sepentino abbastanza solido ma molto articolato, caratterizza lo stile della via, discontinua ma molto varia: placche, fessure, rocce articolate lungo una serie di torrioni Sono 8 tiri, di cui uno di trasferimento, protetti a spit, buoni ma abbastanza distanti. Quarto grado nella parte bassa, quinto negli ultimi tre tiri.

Salita effettuata assieme a Silvia con l'intenzione di riprendere un po' di confidenza con la roccia e respirare aria buona. Obiettivo raggiunto.
Discesa per comodo sentiero. 


[Silvia alla base della placca del terzo tiro]


[Gli ultimi metri della via]

[Siamo sbucati in cima]

[Pianoro sommitale e vista verso il lago Miserin]

[In discesa]

[Una delle malghe costruite a secco, lungo i fondovalle]

[Il Bec Raty e il settore lungo cui sale Verde Smeraldo]

venerdì 11 agosto 2017

L'odore della corda

0 commenti
5 Agosto. Toccata e fuga in una falesietta nel Canton Ticino, posozionata a sorpresa in mezzo al bosco a 1200m di quota.
Piccola oasi di roccia, non difficile e ben chiodata, l'ideale per noi che stiamo pian piano riprendendo ad arrampicare.
Qui Silvia è alle prese con un passaggio in strapiombo, più psicologico che altro.
Bello l'odore della roccia e della vecchia corda...

giovedì 10 agosto 2017

Sul pontile

0 commenti

Quando il tramonto chiama e non puoi non rispondere. Carola alla verticale sul pontile galleggiante di Viverone.





[Sitting on the dock of the bay]

mercoledì 9 agosto 2017

Liguria sailing #9, da Imperia a Sanremo

0 commenti
Domenica 21 Maggio. Con le previsioni di tempo buono (ma vento contrario) incontro di buon mattino Giovanni a Porto Maurizio, dove si trova ormeggiata ormai da una settimana la nostra piccola-grande Mira. A condividere l'avventura -e a dare manforte nelle avversità- è venuto anche Emanuele, 12 anni.

Mi rallegro nel constatare che la barca è a posto. E' praticamente già armata. Giovanni ha fatto rifornimento di focaccia, alimento che costituirà l'intera cambusa per oggi. 
Controllo radio OK, usciamo a remi dalla diga e diamo tutti i 10mq  di randa. Si parte. Le condizioni appaiono subito molto buone: sole, poca onda, vento quanto basta e
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.