lunedì 15 gennaio 2018

Una complessa domenica sulla neve

0 commenti
Logistica complessa ieri, ma alla fine giornatona rimarchevole. Eccone il sunto:
  • ore 6.30 Silvia accompagna Carola al pullman del corso di sci del CAI al Sestriere e rientra a casa.
  • ore 8:00 Enrico Silvia ed Emanuele partono per il comprensorio di Crevacol, Val d'Aosta.
  • ore 10:00 Silvia parte per la Testa di Crevacol mentre e Enrico ed Emanuele sciano in pista.
  • ore 14:00 Silvia ritorna dalla Testa di Crevacol e scia con Emanuele mentre Enrico parte per la Testa di Crevacol.

domenica 17 dicembre 2017

Superga per i sentieri della collina

2 commenti
Domenica 3 Dicembre. Prima neve di stagione a Torino.  Con Emanuele saliamo per il sentiero 27 avvolto in un manto bianco e scendiamo per il 26 (con inizio su carrozzabile in quanto la parte alta del 26 non è più tracciata).

giovedì 14 dicembre 2017

Rottamazione pattini

0 commenti
Tanti anni sono passati e loro sono giunti alla fine. Rotture multiple, allo scafo, ai cinghietti di chiusura. Salvo solo le 8 ruote (consumatissime ma ancora buone per i tricks) e i relativi 16 cuscinetti. Meno male che arriva Natale: Silvia potrà ancora ricamare...
Li ricordiamo con questo video di qualche anno fa :-)

lunedì 13 novembre 2017

Il giro del Lago di Como, giorno 3

2 commenti


Terza e ultima puntata della saga.

domenica 12 novembre 2017

Cappella di San Domenico

0 commenti
Domenica 12 Nov.  Rinunciamo a malincuore ad una sciata sulla primissima neve di stagione a causa del del forte vento previsto in quota. 

Bella gita di 1000m. esatti di dislivello, con partenza da Cantoira e arrivo alla Cappella di San Domenico. Aria tersa e un po di vento in alto. Con Silvia.

giovedì 9 novembre 2017

La partita a scacchi dello scialpinista

0 commenti
Prima neve qui in Piemonte. La partita è cominciata. Preparate il materiale, seguite accuratamente lo sviluppo del meteo e ..fate la vostra mossa!

martedì 7 novembre 2017

Gias dei Signori, un giro nel vento

0 commenti
28 Ottobre. Gita inizialmente prevista in Val Sangone ma poi effettuata in Val Grande di Lanzo per allontanarci dalle zone colpite dagli incendi che in questo periodo devastano i boschi del nord ovest del Piemonte.

Già arrivando in auto al paese di Forno Alpi Graie, punto di partenza della gita, ci sorprendono le prime raffiche fi Foen.. Ok, è chiaro che oggi si arriverà solo fin di dove si potrà.  

Gita comunque bellissima in mezzo a folate in grado di farti perdere l'equilibrio. Rinunciamo alla
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.