lunedì 30 marzo 2009

Progressivo con lettura

Ieri pioggia. Tra uno scroscio e l'altro ne esce un bel progressivo di 55' nel Parco del Meisino, in compagnia di Alberto. Inizio da 135 pulsazioni e finisco a 170. Nessun problema di fiato, ma gambe ben sollecitate.

A casa, segue lettura:
mi è arrivato questo interessante numero di Sport&Vie, omaggio di Guido, amico polisportivo di vecchia data (Judo, vela, corsa, ..) da tempo trasferitosi in Francia.

Sport&Vie è una rivista bimestrale francese, a mio giudizio molto coraggiosa nell'impostazione. Ogni numero tratta di uno "sport" di volta in volta diverso, ma con valutazioni approfondite a firma di esperti dei vari argomenti. Da notare che oltre al punto di vista dell'atleta, è sviluppato sempre l'aspetto medico / fisioterapico.

Questo numero è dedicato alla corsa: cross, pista, maratona, sistemi si analisi, ecc.

Un articolo molto interessante è a mio parere quello che tratta delle diverse posture del corridore, in relazione alla resa sportiva e a possibili patologie.
Ovviamente tutta in francese.

6 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Ora legale, temperatura in salita hai tolto i legni ai piedi e hai vestito le scarpe da running... fino a novembre...sei dei nostri !

Anna LA MARATONETA ha detto...

I legni ai piedi...ogni tanto farebbero bene anche a me...

La Polisportiva ha detto...

@Gianca: va be', ma solo fino a novembre eh?

@Anna: tu hai le ali ai piedi, altro che!

Francorre ha detto...

La Polisportiva cambia abito, adesso indossa quella di farfalla che vola di fiore in fiore. Ogni fiore dista dall'altro 1 Km.

La Polisportiva ha detto...

@francorre: oilà, voglio fare il podista, non il deltaplanista!
Però quasi quasi...

the yogi ha detto...

potresti tradurci qualcosa e farne un post....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.