giovedì 3 maggio 2012

La Sicilia di Guido

Ho sempre ammirato quelle persone che riescono a concepire e inseguire un’avventura in un contesto che apparentemente di avventuroso non ha nulla. Vuol dire essere un po’ visionari, e non è poco. Questo Guido Grugnola, un tranquillo milanese, sta compiendo adesso, giorno dopo giorno, il periplo della Sicilia in autonomia con il suo kayak. Mi affascina: spiagge, litorali d’estate meta di bagnanti e turisti sono ora teatro della sua personalissima avventura. La cosa bella è che chiunque può pensare di prendere un kayak e partire. Più problematico sicuramente è ritagliarsi il tempo necessario, ma non impossibile.. Non conosco Guido, ma credo di non sbagliarmi se dico che non vuole dimostrare nulla di sportivo, o di eroico, che non vuole battere alcun record. Vuole godersela più possibile da solo o in compagnia di tutte le persone che incontrerà in questo eccezionale viaggio circolare attorno alla meravigliosa isola. Guido è purtroppo anche testimone dei gravi degradi causati dall'uomo lungo la costa.
Per chi vorrà seguirlo questo è il suo sito, quotidianamente aggiornato con eloquenti foto, filmati e riflessioni. Io dico, da non perderehttp://www.rounditalycruise.it/

[29 Aprile]

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.