mercoledì 13 febbraio 2013

Corsa sulla neve

Ieri sera ho corso lungo la ciclabile del Po, coperta per lunghi tratti da uno strato compatto di neve. La neve assorbiva i rumori della città lasciando passare solo il suono dell'acqua del fiume. Era una condizione surreale, molto particolare. Anche il mio ginocchio, ancora infortunato, si è fatto dimenticare per un po'.

Solo un lento di 40', ma che meraviglia...

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.