giovedì 7 febbraio 2013

Vendeé Globe: il rovesciamento di Acciona


Le sauvetage de Javier Sanso di VendeeGlobeTV

Oggi, 88° giorno di regata si registra l'arrivo al traguardo del francese Jean Le Cam, quinto posto. Più indietro, in pieno atlantico si consuma la tragedia, per fortuna a lieto fine, dello spagnolo Javier Sansò. Si trova circa tra le Azzorre e le Canarie. La sua barca Acciona 100% Ecopowered si è comportata molto bene fino a questo momento ma ora accade quello che credo sia l'incubo di ogni concorrente di questa lunga regata: la perdita totale della deriva e del bulbo.

Tutto è successo tutto così in fretta. ..Verso mezzogiorno ieri stavo navigando di bolina a circa 20 nodi di vento da NE. Improvvisamente,
un boato  fa scuotere la barca. Di colpo la barca sbanda e io vengo catapultato in acqua prima di poter reagire. Dall'acqua ho visto come la barca ha continuato a inclinarsi e poi rovesciarsi. Riesco a nuotare fino alla barca e ad attivare la zattera di salvataggio ed entrarci dentro. Sono rimasto nella zattera tutto il pomeriggio e anche la sera. Ho trascorso la maggior parte delle ore di luce a cercare di asciugare un po' i miei vestiti. A causa della forza del mare ho perso contatto con la barca rovesciata e ho iniziato a scivolare così in fretta lontano da lei.

Alle 18.00 ho visto l'aereo marittimo di salvataggio che ho attivato un razzo di segnalazione. L'avvistamento del velivolo mi ha notevolmente rassicurato e mi ha dato la fiducia che tutto funzionava e che si stava gestendo l'emergenza correttamente.

Alle 23.55 ho sentito il rumore dei motori di nuovo e ho visto un elicottero in manovra vicino alla barca, lontano dalla mia posizione circa due miglia. La notte era buia e per un attimo ho dubitato che mi avessero avvistato. Dopo la mia ultima segnalazione luminosa l'elicottero diretto verso di me, e mi hanno recuperato col verricello.

Ora sono alla base Lajes Air a Terceira, che devo ringraziare per la loro ospitalità. Un grazie di cuore alle squadre di soccorso portoghese e per il trattamento che sto ricevendo qui alla base.
Ringrazio Acciona, la mia squadra, e l'organizzazione gara per la rapidità con cui hanno gestito l'emergenza, e il Servizio di Salvataggio Marittimo In particolare per le operazioni di salvataggio perfetto e l'elicottero operativo al limite dell'autonomia.

[dalle news del sito della Vendeé Globe]

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.