martedì 28 aprile 2015

25 Aprile: Liberazione e ..varo di Mira!

[Mira vestita a festa col Gran Pavese]
Sabato 25 Aprile finalmente.. il varo! Il dichiarato "tempo coperto con pioviggini" in realtà non disturba l'evento, anzi regala un po' brio al vento del lago, notoriamente molto tranquillo.

Sono arrivati una ventina di amici e per l'occasione anche i miei genitori, da Genova. Mira è portata in riva al lago e armata di gran pavese (regalo di papà Franco). Inizia a piovigginare: Maria Luisa declama alcuni versetti propiziatori preparati per l'occasione:


"che Eolo ti accompagni con dolcezza,
che la fortuna ti assista,
che le acque ti siano benigne,
che la festa continui,
..che Dio ti benedica!"

 A conclusione della formula, estrae a sorpresa dei presenti una ampolla di acqua santa e benedice Mira con rito solenne. Segue apertura dello Champagne e -dopo aver dato da bere alla barca - si prosegue con brindisi generale!

Poi la barca è armata per la navigazione e la giornata prosegue con svariati giri riuscendo a far veleggiare una quindicina tra adulti e bambini.

Rimarchevole la velocità di 4,2 nodi toccata al traverso sotto una raffica e che rappresenta ad oggi il record per Mira.
[mamma recita la formula propiziatoria. Nella mano destra tiene l'ampolla con l'acqua santa!]

[Veuve-Clicquot per Mira!]

[sorrisi sul pontile]

[partenza per un altro giro]

[Una piega sulla vela. Prossimamente da risolvere..]

[di bolina larga]

[Stefano, Franco ed io: tre generazioni a bordo]

[e oggi si festeggiano anche i 13 anni di Carola!]

12 commenti:

Anonimo ha detto...

Commovente
(specialmente Mamma con H2O SANTA!!!)
partecipante in Spirito,la vostra
puchs

Francesco Lenzi ha detto...

Siete grandi!

fabio lucidi ha detto...

FANTASTICO!!! E ORA GODITELA !! BUON VENTO !

Enrico Franconi ha detto...

@ tutti, grazieeee!!! e ora.. alla ventura!

Anonimo ha detto...

Ciao Enrico, mi é dispiaciuto non potere partecipare alla cerimonia, ma vi ho pensato molto!
Spero riusciremo presto a navigare insieme con i nostri natanti 'fatti in casa'!
Guido

Enrico Franconi ha detto...

@Guido, Grazie per la presenza "spirituale"!!
Sarebbe proprio bello navigare in flotta sulle barche autocostruite! Chissà che..

marianorun ha detto...

Che dire! Sei un vero artista, insieme a tutto l'equipaggio familiare. Ho seguito di tanto in tanto le fasi di lavorazione, sempre affascinato dalla tua passione e abilità di carattere nautico! Ancora complimenti per una Mira perfetta! Quella che hai avuto tu!
Ciao Enrico!

Enrico Franconi ha detto...

@Marianorun, come il moscerino bravo filosofo ma perso nel tuo bulbo sinistro, io ho avuto una bella mira (lo ammetto) a finire Mira. Adesso miro e rimiro Mira, perso nella ciccia che ho messo su azzerando per 9 mesi ogni forma di allenamento...

Pontus ha detto...

Nice pictures! Three generations Franconi onboard, and the skipper is already standing totally calm by the helm!

Enrico Franconi ha detto...

@Pontus, thanks! Yes, the GIS gathers people of all ages!

Chiara Bossi ha detto...

Commossa...

Enrico Franconi ha detto...

@Chiara, su su... non fare così!

invece, vi aspettiamo in barca!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.