martedì 31 maggio 2016

Classifica Velalonga 2016

Uscite finalmente le classifiche della Velalonga, suddivise per la regata e la veleggiata.


Mira, iscritta come LNI Torino, se la cava con un ottimo 5° posto su 19 nella categoria "open 550". Piccolo errore nella dicitura dell'equipaggio in quanto al posto di Silvia era presente Carola (con ruolo di tattico).
La nostra traccia GPS rivela la lunga bolina con virate sempre più frequenti e il lungo gran lasco finale, lasciando ben intuire la direzione del vento (da Sud Est).

Volendo tentare una analisi abbiamo probabilmente sofferto alcuni bordi di bolina in cui ho stretto troppo il vento a discapito della velocità (un segnavento o dei filetti sulla
vela sarebbero probabilmente serviti ad evitare l'errore). Nel tratto di lasco avremmo invece dovuto seguire il profilo del canale lungo Venezia, beneficiando così della corrente, anzichè tagliare per bassifondali. Tutta esperienza.
Abbiamo invece sicuramente giovato della leggerezza del Goat Island nella prima parte della regata, con vento debole, dove avevamo una marcia in più.

Tutte le classifiche complete QUI



[la traccia GPS di Mira]



3 commenti:

Anonimo ha detto...

Bravissimi, la classifica non conta.
L'importante é averla fatta!
Guido

Enrico Franconi ha detto...

Vero Guido. La classifica è solo la ciliegina sulla torta. E non ostante la veleggiata sia stata interpretata dai concorrenti come una vera regata (dovevi vedere che incroci!), il senso di tutto il fine settimana è stato quello di un grande e piacevolissimo party tra amici.

robiflinstone ha detto...

Complimenti!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.