martedì 17 giugno 2008

Corsica

Enrico, Silvia, Carola, Emanuele
Con: Luca

Bella vacanza a lungo anelata. 9 giorni e 8 notti all’aria aperta per rigenerare corpo e spirito. Come di consueto, stile campeggio minimale: in 5 in una tenda da 4, molto gas per cucinare, molta voglia di esplorare. Con noi quest’anno anche il mitico Luca.

Partiti sabato 7, viaggiamo con un tempo infame alla volta di Genova. La navigazione verso Bastia ci concede qualche raggio di sole, ma la Corsica è di nuovo coperta da spesse nuvole nere.

Discesa in macchina lungo la costa est fino al paese di Solenzara, per poi tagliare nell'interno e risalire la splendida strada per il colle della Bavella (quota m. 1218, pioggia e nebbia) e scendere alla costa ovest sul golfo di Propriano. Qui, al termine della lunga giornata montiamo la tenda in un tranquillo campeggio.

Per i seguenti 4 giorni il tempo si mantiene buono, con qualche pioggia notturna e nel complesso sole durante il giorno. Facilmente ci abituiamo tutti al nuovo ritmo di vita, scandito solo dai ritmi solari.

Esploriamo alcune spiagge semi-deserte attorno a Porto Pollo. La più bella, quella di Cupàbia, raggiunta a piedi in circa 1 ora, prima di sentiero, poi, bloccati da una palude (tutta la Corsica ha ricevuto abbondantissime precipitazioni), attraverso un pascolo tra capre incuriosite.

Dopo 4 giorni, una situazione meteo più favorevole al nord ci fa optare per un trasferimento alla zona di Calvì / Ile Rousse, che raggiungiamo viaggiando attraverso il tormentato territorio interno (Corte). Spostiamo quindi il campo a Ile Rousse, dove montiamo la tenda in un uliveto con vista mare.

Godiamo delle belle spiagge di Ile Rousse, di Calvì, di Algajola e -in una mattina ventosissima- della selvaggia (almeno in questa stagione) baia della Revellata.

L’ultimo giorno attraversiamo il suggestivo Desert des Agriates per raggiungere il porto di Bastia.


Qualche numero:

170: costo (euro) del traghetto x 5 pers+auto,
208: costo (euro) dei campeggi
70: numero complessivo stimato dei bagni effettuati
30: Kg di frutta e verdura consumati
7: forza del mare negli ultimi 3 giorni
3: confezioni di crema solare consumate

Foto dall'alto:

- Benvenuti in Corsica!
- La spiaggia di Abbartello
- La spiaggia di Cupabia
- Luca alla slack-line in campeggio
- Colpo di sonno a Cupabia
- Alghe alla spiaggia di Ile Rousse
- Tramonto dalla tenda
- Aquilone in volo alla spiaggia di Algajola
- La fantastica baia della Revellata
- Luca e Carola ai fornelli








1 commento:

... E IO CORRO! ha detto...

uh sentire parlare di vacanze (e questa novità dei 30°) mi fa ricordare, improvvisamente..che è estate!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.