giovedì 27 agosto 2009

Corsica#4 - Spiaggia di Ficajola

Giorno 8.
Ore 7. Corsa mattutina sulle orme del percorso di Silvia di ieri. Poi però abbandonato l’asfalto mi inoltro per sentiero verso il promontorio di Capu Rossu, fino a raggiungere la torre genovese detta Tour del Turghiu (del 1500, credo) al culmine. La torre è stupenda, tutta in pietra, su 3 livelli con un grosso camino all’interno e una scalinata che sale per metà all’esterno e per metà dentro al muro della torre. In cima la vista è pazzesca, il mare è a picco 400m sotto, il silenzio è totale. Torno presto sui miei passi, da ultimo faticando per il sole ormai alto e per la disidratazione. Ne risulta una corsa di 2h29’. Passo il resto della giornata a galleggiare a “morto” alla spiaggia del campeggio.

Giorno 9.
Corre Silvia: dal Campeggio fino alla Bocca d’Osini e poi giù fino alla spiaggia di Ficajola (15 Km). Dopo colazione, con calma, io e i bimbi la raggiungiamo in auto. Trascorriamo quindi tutta la giornata in questa piccola e stupenda spiaggia incastrata tra due pareti di granito rosso. Molti pesci in acqua (ti nuotano attorno), tuffi e traversi a pelo d’acqua sulle scogliere. Gran giornata, dall’alba al tramonto, terminata raccogliendo sulla strada del ritorno fichi e fichi d’india (da cui evidentemente il nome della spiaggia). Per domani, prevista giornata tranquilla con ..finale a sorpresa..

4 commenti:

Sarah Burgarella ha detto...

Siete organizzati proprio bene, complimenti! E buona continuazione delle vostre vacanze!

the yogi ha detto...

uh, bello fitto, vedo.... già immagino la sorpresa di domani! :))

the yogi ha detto...

'il calendario' intendevo....

La Polisportiva ha detto...

@Sara, grazie, siam rientrati ieri...tutto finito, sigh..

@yogi, difficile immaginarla. Eh si, il bivacco nella torre è stato una chicca. Vedrai le foto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.