martedì 22 giugno 2010

Progressivo inebriante

Questa volta non posso scrivere di gare podistiche, nè di montagne o escursioni... Il weekend è andato via liscio tra i mille lavori ancora da fare nella nuova casa, complice il tempo instabile (si lo so, è solo una scusa..).
Posto dunque dell'allenamento svolto domenica mattina, un lungo consigliatomi dall'amico Prefontaine qualche giorno fa, impietosito dalla mia incapacità di tenere i ritmi di gara fino al traguardo.
Dunque è domenica mattina subito dopo la sveglia: la medicina -che dovrebbe curare la Resistenza alla Potenza) prevede 18 Km da correre con la seguente modalità:

  • 4Km a 5'/Km
  • 4Km a 4'45
  • 4Km a 4'30
  • 3Km a 4'15
  • 3Km a 4'00

Sarà una corsa di soddisfazione, lungo le ciclabili del Po, attraverso i parchi torinesi, con l'aria fresca (e addosso la maglia dei blogtrotters)
Realizzo:

  • 4Km a 5'14 (gambe ancora impastate dal sonno)
  • 4Km a 4'40 (si ragiona)
  • 4Km a 4'30 (la potenza..)
  • 3Km a 4'14 (si decolla)

da qui apro a manetta mirando ai 4'/Km ma i Km già percorsi si fanno sentire e rinuncio addirittura all'ultimo Km. Ne esce:

  • 2Km a 4'11 (più di così nun se po' (però era sterrato..)
  • 1Km a 6'..(defaticamento..)
Non ostante l'epilogo un po' goffo, rimangono le bellissime sensazioni che il buon vecchio Progressive sa dare..Grazie, Pre

16 commenti:

stoppre ha detto...

in realtà è un allenamento per la tenuta di testa oltre che atletico, se poi l'hai fatto da solo....
sul libro "mente e maratona", di questi allenamneti bastardi ce ne sono diversi, se vuoi te lo presto.
è fantastico il 5-4-3-2-1, adatto alle gare lunghe, però anche se fatto per tenere di testa è ottimo.
progressivo con 5 km a 5' poi 4 a 4.40, 3 a 4.20, 2 a 4.00 e l'ultimo sotto i 4'... sono solo 15, però micidiali.

Furio ha detto...

Bravissimo, GRAN bell'allenamento!

franchino ha detto...

Ottimo lavoro il progressivo. Il mio allenatore mi disse a suo tempo di avere almeno 15'' tra uno step e l'altro, io di solito ne faccio solo 3 (6 o 7 km-5-4) finendo a ritmo mezza.

Umberto ha detto...

Ciao giovedi salto San Carlo, ho un fastidio ad un ginocchio che mi condiziona un po' e non mi passa...un vecchio problema alla bandelletta che ogni tanto si ripresenta e chiede un po' di riposo... se ce la faccio corro domenica a torre e in alternativa mercoledi ad Aglie'...se ci sei ci presentiamo...

antherun ha detto...

e poi vuoi mettere farlo con la maglia dei blogtrotters? ;-) comunque è vero il progressivo galvanizza!

Marco Bucci ha detto...

Bellissimo...
E' una delle modalita' che preferisco...
Mai fatto un lunghissimo in chiave maratona piu' lungo appunto di 30 km.... ma con un progressivo incrementale che ti fa schiattare di gambe e di testa sei pronto per il grande sforzo...

BRAVO !!!

Master Runners ha detto...

Direi un bel mazzo!
Da solo poi vale quasi doppio!

fathersnake ha detto...

Indubbiamente un bel progressivo.
ma erano progressivi anche i Van der Graaff Generator?

theyogi ha detto...

sei troppo avanti: il progressivo col progressive....

La Polisportiva ha detto...

@pre, come testa, trovo più duro tenere le ultime ripetute di un 14x400 rispetto ad un progressivo come questo. Per il libro..te lo chiedo il giorno che realizzo che voglio allenarmi di nuovo x una mara. Per ora 10 Km MAX!!!

@Furious, Frankino, grazie! Proverò anche la tua variante con 3 steps. Penso che l'importante sia variare e nn fossilizzarsi su un unico tipo di allenamento.

La Polisportiva ha detto...

@Umberto, molto volentieri: probabilmente ci sarò ad Agliè. Non domenica a Torre. Vediamo..

@Antherun, si si, effettivamente la canotta con il mega-logo dei blogtrotters davanti fa molto..ad ogni incrocio con altri runners speravo di vedere illuminarsi lo sguardo.. invece erano solo facce assonnate! :-(

@Bucci, nella mia vita, ho fatto solo 3 lunghissimi, nel 2002, in preparazione della maratona di torino (l'unica che ho fatto) e li ricordo..più duri della gara stessa!!! Il progressivo è molto diverso, più godibile.

La Polisportiva ha detto...

@MasterRunners, grazie, io corro bene da solo come in compagnia. Mi piacciono tutte e due le modalità.


@Fsnake, i VDGGenerator (insieme ai KingKrimson) hanno segnato maniacalmente un periodo della mia adolescenza.. A risentirli adesso mi vengono ancora i brividi..

ad es. le conosci queste?

http://www.youtube.com/watch?v=36b-_xPTq8Q&feature=related

o anche
http://www.youtube.com/watch?v=SbAbGa1jKbw&feature=related

uno stile unico, bestiale!! Se fate qualche cover, giuro che ti vengo a vedere!

La Polisportiva ha detto...

@yogi, ma.. è la stessa cosa! (cambia solo la forma espressiva!!):-DDD

costanza ha detto...

ma allora eri tu..intendo con la mglietta dei blogtrotters al valentino! frank mi ha detto che ha visto uno con con la maglietta ma non l'ha riconosciuto... allora forse eri tu!

La Polisportiva ha detto...

@costanza, io sono transitato alle 7.20 circa per il Valentino, direzione Moncalieri... Poi in direzione opposta alle 7.50 circa. Direi che con la maglietta dei trotters, non potevo essere che io!

fathersnake ha detto...

Non le conoscevo. I Van Der Graff li ho sempre e soltanto sentiti nominare. Musica per palati fini..troppo per il pubblico distratto e disattento di oggi. A parte che, volendo coverizzarli, si impiegherebbero mesi solo per imparare una canzone.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.