martedì 8 marzo 2016

P.ta Pala Rusà, finalmente una bella gita!

Domenica 6 Marzo. Oggi nessun dubbio... gita! La neve fresca caduta ieri copiosa dall'alba anche in centro a Torino ci fa troppo gola, ma anche paura: optiamo per le Valli di Lanzo, di Viù per la precisione, su un itinerario docile e privo di rischi: arva, pala e sonda sempre comunque a portata, e occhi ben aperti.
Già già alla vigilia Emanuele come del resto io e Silvia siamo eccitati all'idea... bene, sempre un ottimo
presupposto. A noi si unisce Mario, vecchia conoscenza scialpina.
Il meteo è perfetto, con sole, freddo il giusto e pochissimo vento. Io ed Emanuele troviamo assieme il ritmo giusto per salire, mentre Silvia e Mario, più veloci, riescono a ripellare dopo la discesa dal Pala Rusà e a salire al colle nord di Cima Lusera, nel vallone adiacente: gran mossa.
Fantastica la discesa e su neve godibilissima, con Emanuele che traccia mirabili curve sul manto intonso.

[salendo da Pian Benoit si abbandona la pista da discesa]
[salire e intanto chiacchierare]
[in vista del colletto]
[autoscatto al colletto]
[Dal colle, guardando verso sud]
[una croce quasi artistica]
[Silvia in discesa]
[Mario al colle di Cima Lusera]

2 commenti:

Alessandro ha detto...

MITICO!!!! Piccoli scialpinisti crescono :)

Enrico Franconi ha detto...

Grazie Ale! Crescono, crescono...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.