martedì 6 gennaio 2009

Pradzalunga!

Torino. Ore 4 del mattino. Suona la sveglia. Guardo fuori dalla finestra e.. il meteo diceva giusto: nevica da paura! E' tempo di muoversi se voglio raggungere in tempo la partenza.

21a Pradzalunga, come da tradizione non poteva essere un giorno "normale"...

I Km sono 30; la tecnica è classica; la gara è bellissima, genuina, verace. Nell'aria (-10°), una nevicata d'altri tempi, sotto ai piedi, due metri di neve, cielo grigio su e vento gelido in faccia. ...solo per fondisti (DOC)!
Al via, dovremmo essere in 110, ma alcuni non riescono ad arrivare causa le strade disagiate.

In val Troncea la pista è "olimpionica": un anello di 10Km da ripetere per 3 volte. Falsopiani, discese e bruschi strappi si snodano tra gli abeti imbiancati, rendendo il percorso molto tecnico. Alternato, doppia spinta, spina di pesce ..all'ultimo respiro. La neve, ad ogni giro più lenta, non aiuta i concorrenti e in discesa ci si mette pure un freddo vento contrario.

All'arrivo, tante facce stanche ma tutte soddisfatte (soprattutto dopo il thè bollente e i generi di ristoro preparati dopo il traguardo!)

Ci metto 2h11' che vale il 39° posto. Sono stanco ma contento: ho corso il primo giro molto vicino -credo- al mio attuale limite e negli altri due ho retto abbastanza bene il ritmo, senza compromettere la tecnica (ma probabilmente questa è solo una illusione!).

Vince Paredi in 1h35'.
L'organizzazione (Sci Club Valchisone) -come sempre- perfetta. La ringrazio.
Qui la classifica maschile e femminile

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Enrico ho visto che hai fatto dopo la Sgambega la Prazda, io tuo compagno di Sgamba ho fatto la Befanalauf, eravamo in 400, nevicava ed ha vinto tanto x cambiare Cattaneo ma il mio amico Alfio è arrivato 3° in volata, io un po' dopo ma ero lo stesso stanco perchè ho sempre tirato (provato dal fatto che sono anche caduto 2 volte). Bellissima zona, bellissima gara e a presto. LUCA

La Polisportiva ha detto...

Ciao Luca, non ho mai fatto la Befanalauf, avendo così vicino la Prazalonga, ma mi piacerebbe molto prima o poi.
La Praza comunque è veramente bella.
Sono contento x l'Alfione. Quest'anno Cattaneo è proprio in forma. Speriamo che ce la faccia alla Marcialonga.
Vado a cercarmi la tua classifica.
a presto!

Anonimo ha detto...

Sono l'organizzatore della pradzalunga, ti ringrazio per il bel commento sulla nostra gara, mi auguro di poter nelle prossime edizioni di migliorare il servizio agli atleti iscritti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.