giovedì 12 luglio 2012

Notturna di Favria, alla deriva

Classica gara del Campionato Canavesano con caratteristico percorso cittadino: due giri attorno e attraverso in centro del paese per una distanza di 7,7 Km e dislivello 0.
Ho deciso di andarci, non ostante sia da due settimane e più in balia di una terribile pigrizia o sonnolenza sportiva che mi ha impedito di fare qualsiasi attività. Ci vado per tentare di invertire questa preoccupante tendenza al dolce far niente.. Speriamo che succeda qualcosa. Dunque non ho aspettative se non quelle di ritrovare qualche buona vibrazione positiva...
La giornata è stata calda ma non realmente afosa: sono le 20.30 quando viene dato il via.
La mia gara è ben descritta dai tempi al Km: 3'51 - 4'08 - 4'06 - 4'03 - 4'16 - 4'20 - 4'34, più 3'12 per gli ultimi 700m. Tempi un po' altini ma comunque nel mio standard per i primi 5 Km, poi disastro... La classifica meglio non guardarla. Media di 4'14/Km: ricomincio da qui. Andiamo avanti. Però manca ancora una direzione...


6 commenti:

stoppre ha detto...

Infatti ero realmente stupito di vederti li, io ho corso con Paola a 4.15.
Purtroppo per noi non talenti, l'allenamnento è la base, c'è poco da fare... e che ci piacciono troppe cose.
Comunque va bene così.
Nel tuo caso, secondo me è i capello isolito per il periodo che ti manda in surriscaldamento... prendi ste cesoie va.. :-))

corradito ha detto...

Faceva anche tanto caldo!!

nino ha detto...

non ècerto il perido migliore per gareggiare.

Gianleo ha detto...

Almeno è valso come allenamento tirato, che da solo non avresti fatto. Prendi il buono e per tirarti su, tra due o tre giorni vatti a fare qualche ripetuta sui duemila per testare la forma generale e magari accorgerti che non stai così male.

La Polisportiva ha detto...

@pre, te l'ho detto il capello non lo tocco.. mi sta regalando un successo inatteso con le donne! Al massimo inizierò ad usare qualche gel speciale per favorire lo scambio termico...

@Corrà, caldo si, ma non cerco giustificazioni.. ero piantato come un palo!

@Nino, confermo. Però gareggiare è comunque bello, appagante.

La Polisportiva ha detto...

@Gianleo, verissimo. Però i 2000 con sto caldo.. no! Preferisco i lunghi, i medi e tenermi le ripetute per quando farà più fresco. Ciau!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.