mercoledì 2 luglio 2008

Notturna di Agliè

Enrico.

Bella gara podistica dedicata a Guido Gozzano, poeta "crepuscolare"sepolto proprio ad Agliè.
Ritrovo sulla piazza del paese dove incontro vecchi e nuovi bloggers: Guido, Igor (che arriverà 4° assoluto), Cral e il fotografo Giuliano di "gbfoto", che sta diventando una costante presenza in queste gare.

Io mi sento in forma, anche se ultimamente sto correndo poco e in più sono in discreta carenza di sonno...vederemo cosa si può fare in gara.
Il percorso, di 6,8 Km, consiste in un anello unico su fondo misto asfalto/sterrato con una discesa seguita da ripida salita nel primo terzo.

Partenza. Vado via deciso, e dopo il primo Km si assestano le posizioni. Tengo abbastanza bene la parte in discesa/salita, adattando i ritmi. Noto che le mie pulsazioni sono più basse del solito, anche se mi sembra di spingere: non ci faccio caso più di tanto e proseguo cercando di correre fluido.

Nel lungo tratto piano in campagna, mi sorpassa il "tipo con fascia colorata" (prima o poi scopro come si chiama). A Bosconero siamo arrivati assieme...mi impongo di non farmi staccare e mi incollo a lui. Per riuscirci decido di cambiare completamente il ritmo di respirazione (iperventilando)...non è il massimo fare questi sperimenti in gara, penso. ...alla peggio al traguardo mi infilo direttamente nell'ambulanza.
Sembra funzionare! Vado decisamente meglio (suggestione?). Mi sambra di avere nuove energie e a tratti mi affianco a lui. A 500m. dal traguardo però mette un marcia che io non ho (o non trovo) e mi stacca brutalmente.

Arrivo 11° di categoria, cioè doppia bottiglia: Rosso Canavese e Erbaluce di Caluso.
28'07" cioè una media di 4'08"/Km.

Arrivo 71° su 221 arrivati, cioè 32%.

[Foto: partenza e omaggio al primo]

6 commenti:

Mad ha detto...

Ciao Enrico, c'è la tua foto nel nostro blog. Come faccio a portare la fotocamera in gara? Non è difficile, grazie alla mia tranquilla andatura. Fare il foto-podista è stato quasi automatico, non avendo altri fotografi cui affidarsi per alimentare il blog. Contiamo di migliorare ancora.
Raffaele

... E IO CORRO! ha detto...

Bravo Enrico!

(io)Penso che mi seppellirò
(vedessi come son ridotto!!)

La Polisportiva ha detto...

Segui i consigli di Igor, che mi sembra ferrato in materia!

Vedrai che MOLTO PRIMA di quello che pensi ti rimetti in sesto!

UomoCheCorre ha detto...

Bravo, Enrico. Penso che se fossi un po' allenato, sarei riuscito a fare il tuo stesso tempo. Ci si vede in gara, ciao.

La Polisportiva ha detto...

Grazie uomo!
si, sarebbe bello avere gli stessi tempi e trovarsi a battagliare...
Ci vediamo. Forse sarò a Lugnacco Mercoled' prox...forse.

UomoCheCorre ha detto...

Boh, io non conosco ancora di preciso il mio programma gare... a breve termine... ;-)

Buona corsa a Lugnacco (se vai)!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.