giovedì 2 ottobre 2008

Bike love

E’ da qualche settimana che ormai ce l’ho dentro. Si, ho riscoperto la vecchia bici da corsa. Non l’avevo mai presa troppo sul serio. Al massimo solo un modo per girare ogni tanto in città..e invece…

Complice qualche giretto nelle ferie estive (Mount Evans!), e il bell’esempio di sempre più gente che si vede in giro…L’ho tirata fuori e ci sono salito sopra. Folgorazione! Manca il tempo per allenarsi? Il prezzo della benzina aumenta? Diventi nervoso in coda ai semafori? Bike is the solution. Voglio dire che è proprio la soluzione ad un sacco di problemi. Nel tempo che trascorrevi in auto, puoi fare tutto: lunghi, medi, veloci, ripetute…e intanto vai dove devi andare. L’uovo di Colombo.

Una passata dalla “Deca” e l’attrezzatura è rinnovata: un bel paio di pedali seri e relative scarpe e un pantalone tecnico per i freddi mesi invernali: sono pronto. Vi terrò aggiornati.

Dimenticavo…è una Olmo, modello Syntex del 1980 o giù di lì. Tutta azzurra. Bellissima…

2 commenti:

SPAGHETTO... ha detto...

me l'aveva detto Alberico che sei un "folle" ;-)
ciau da spago..

La Polisportiva ha detto...

Ciao Spago!
voglio vedere cosa ti inventerai tu per rimanere "a galla" quando avrai 2 figli, oltre a tutto il resto...
Comunque un po' follia non dovrebbe guastare..o no?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.