lunedì 4 maggio 2009

Montestrutto, l'eden

Sabato 2 Maggio.

Questa è una vera perla per chi ama giocare con la roccia, adulto o bambino esso sia. Una splendida falesia valdostana a 2 passi dalla civiltà, ma unica nel suo genere: roccia molto buona (gneiss granitoide direi), tiri facili appositamente preparati per bambini, più difficili (7b e oltre), tiri corti ma anche lunghi (fino a 35 m). Placche, qualche tetto, fessure, spigoli....ce n'è per tutti i gusti. In più, un prato con castagni secolari, un piccolo parco giochi per i piccolissimi, un campo da volley e... gran finale...bar!
Il giardino dell'eden potrebbe essere stato così.
Oggi, parecchia gente ma molto educata e rispettosa degli altri e del posto.
Formazione della Poli: Enrico con Carola (7anni), Alberto con Simone (6 anni), Elio con Nicolò (8 anni), Adolfo&Silvia con Teresa, Giovanni e Pietro (rispettivamente 6 anni, 3 anni, 4 mesi).
Ingredienti: sole, aria, magnesite e fango..


Giovanni alle prese con "Orsa Minore" 4° grado


Alberto su "Entry Level" 6a+


Elio sulla splendida "Statale 26", fessura di 6b+

3 commenti:

the yogi ha detto...

il paradiso dell'alpinista , dunque.... l'ideale per bimbi così precoci :)

Sarah Burgarella ha detto...

Ciao Polisportiva! Ognuno ha il suo Paradiso dove rifugiarsi! Bello! :-) Alla prossima!

La Polisportiva ha detto...

@yogi, direi: il paradiso degli ex-alpinisti accasati e con prole al seguito ma che non hanno perso il vizio...

@Sarah, vero! Questo vorrei fosse il mio per un po'...Alla prossima, somewhere

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.