domenica 15 maggio 2011

Gara La Mandria 2011: dalle stelle alle stalle

Dalla Tuttadritta alla Mandria, ovvero.. dalle stelle alle stalle!
Penalizzato da una sorta di influenza con febbre (maledetta aria condizionata) presa domenica scorsa e trascinata per tutta la settimana, decido di partecipare comunque non ostante la sensazione di debolezza. Ma non ho preso antibiotici, dunque non rischio nulla, e la voglia di sentirmi in forma è tanta.  Così corro -impegnandomi- ma senza grandi aspettative.
Registro:
Km1: 3'52 (discesa)
Km2: 3'57
Km3: 4'06
Km4: 4'01 e ..fine delle energie.
da qui alla fine il ritmo cala a 4'37/Km.. faccio buon viso a cattivo gioco e cerco di godermi almeno il percorso, ma in realtà sto faticando tanto anche solo a tenere questo ritmo.

La gara della Mandria è in realtà molto, molto bella. Con percorso di quasi 11 Km, ma diverso da quello dell'anno scorso, quasi tutto su sterrato, ben battuto e una leggera salita/discesa. Il tutto X2, visto che si tratta di ripetere due anelli identici.

[Il Parco de La Mandria a Venaria]

14 commenti:

... E io corro! ha detto...

Io non ho neppure l'attenuante della febbre .. La forma mi sta abbandonando (?)

La Polisportiva ha detto...

no dai, via questo pessimismo! E' dimostrato ormai che possiamo fare bene e a Rivarolo ci rifaremo!
comunque mi eri davanti..:-(

zucchero d'uva ha detto...

Non siete più andati al Melloblocco?

La Polisportiva ha detto...

ciao Zuccheroduva, non siamo andati al Mello.. c'era anche la prima comunione delle cuginette e questa ha preso il sopravvento!
Voi siete andati??

Ciccò ha detto...

Niente antibiotici per curare una febbriciattola?
TI STIMO!

stoppre ha detto...

bisogna assecondare il fisico e lasciarlo recuperare gradualmente, delle gare bisogna relativamnete fregarsene. Abbiamo tirato molto negli ultimi mesi, ora per riprendere quella forma, bisogna mollare leggermente, altrimenti si va in overtraining.. ( rispondo anche a guido ).

zucchero d'uva ha detto...

Quest'anno non siamo riusciti perchè il sabato stiamo facendo un corso di MTB, mi dispiaceva saltare, è come quando sei concentrato in un attività e per dei periodi fai solo quello!
Gli anni scorsi mi era piaciuto, magari ci incontriamo alla prossima edizione!

La Polisportiva ha detto...

@ciccò, in realtà è andata così: domenica pomeriggio ho viaggiato nella multipla e -per la prima volta in 2 o 3 anni - ho acceso l'aria condizionata (io non volevo, ma trasportavo un ospite esigente): risultato, sono usciti dai bocchettoni alcuni virus e batteri di dimensioni giganti e molto incazzati per via dei 2 anni di reclusione. Sono finiti dritti negli alveoli polmonari miei e di Silvia. Febbrone da lunedì a Giovedì.

Hai l'aria condizionata? Non accenderla!!!

La Polisportiva ha detto...

@Pre, Grazie. Sapevo di essere molto sottotono. E' andata bene così, volevo cercare di sentirmi a posto e ci sono riuscito.
Stasera ho corso 12k lenti: a sensazione..ancora non va minga...

La Polisportiva ha detto...

@Zucchero, ottimo! non sapevo foste appassionati di sassi. Me lo segno dunque: ci vediamo al Mello l'anno prox!

stoppre ha detto...

vedo che hai capito.... assecondare il recupero :-))
le tue difese immunitarie ora, avrebbero bisogno di recupero per essere al top !! scusa la presunzione, qui esce il sanitario.

fathersnake ha detto...

Quando si corre con i postumi di una febbre si può solo SPERARE di andar bene. Il fisico però non ti appoggia!

La Polisportiva ha detto...

@pre, benvenga il sanitario!

La Polisportiva ha detto...

@fsnake, io ero quasi certo di fare un flop, ma mi importava solo correre 'in qualche modo':-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.