lunedì 18 giugno 2012

Corri a Corio, sul più bello senza benzina

Prima domenica di vera alta pressione estiva, e una bella gara che non avevo mai corso prima, giusto ai piedi delle bellissime Valli di Lanzo e le loro montagne. Corio. Partenza dal paese e percorso che sembra studiato apposta per mettere alla prova tutte le caratteristiche del podista sulla distanza breve di 8 Km.

Inizio soft, in netta discesa per 500 m. poi la temibile ripida salita di 4,5 Km su cui un attimo fa ti sei ripromesso di non strafare, ma che alla fine tiri come non dovresti, dato che sei ancora bello fresco..Mi ritrovo a tirare con Luca e assieme recuperiamo un sacco di posizioni, soffiando come mantici..

Finalmente spiana e la bella strada prosegue su saliscendi ben corribili. Le gambe girano ancora bene e sempre con Luca proseguiamo insieme con ottimo ritmo e alternandoci, tra continui sorpassi.. bellissimo. Poi, curva secca a sinistra e inizio della picchiata, prima su asfalto poi su sterrato anche abbastanza disconnesso... si vola.. la falcata si allunga, mi prendo qualche rischio ma recupero ancora posizioni... ecco raggiunto Beppe, lo supero poi Andrea...

Per farla breve, la discesa lascia il posto a un Km e mezzo di saliscendi da fare un po' in agilità e sul più bello...comincio a perdere i pezzi.. perdo completamente il ritmo che mi aveva guidato bene fin qui, le gambe diventano pesanti e rallentano... Vedo sfilare via Luca, Andrea, Beppe e diversi altri corridori che avevo superato poco prima.
Tengo duro e come posso arrivo al traguardo (ancora in salita!) completamente svuotato..37'13. 64° assoluto e 10° MM45. E' stata comunque una bellissima gara.

Bravissimi Corradito e Motopodista che fanno una grande gara, Guido e Stefania della podistica Leinì che corrono avendo nelle gambe la Levanto-Monterosso appena disputata..

Ma non finisce qui.. Alla prossima!

4 commenti:

corradito ha detto...

Tu non l'avevi mai corsa questa gara , se non conosci l'ultima parte ti frega!
A me è successo l'altro anno...hai fatto un'ottima gara secondo me.

Bravo!!

La Polisportiva ha detto...

Grazie Corrado. Il percorso mi è piaciuto molto..

Andrea ha detto...

Per Luca intendi Cerva? ;-) Ti assicuro che, preso dalla fatica immane, mica mi sono accorto che mi hai superato e che poi ti ho risuperato. Sapevo che era una gara bella dura e speravo di arrivare con un po' di fiato nell'ultima parte. E' andata abbastanza bene ma nell'ultimissima salita ero praticamente morto :-P Alla prossima!

La Polisportiva ha detto...

@Andrea, Hai fatto una bella gara, dall'anno scorso hai cambiato marcia! Mica noccioline! ;-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.