martedì 5 giugno 2012

Stracossano, avanti piano...

Domenica scorsa ho partecipato a questa gara collinare, valevole per il Campionato Canavesano, caratterizzata da un percorso molto molto bello, un unico anello con partenza e arrivo dal piccolo paese, di cui poco prima non sospettavo neppure l'esistenza. Dieci Km di stradine in mezzo alla campagna tra asfalto e sterrato, su continui saliscendi ma con pendenze sempre ben corribili. Come tre giorni fa a Leinì, l'aria è carica di umidità e di nuvole basse. Ancora fresco del fiasco di Leinì parto un po' prudente per poi allungare, soprattutto nelle discese. Anche oggi non riesco a correre come vorrei e mi rimane di fondo una sensazione di inadeguatezza. Così è fino alla fine, non ostante una piacevole lotta a colpi di sorpassi con i corridori vicini negli ultimi Km. Termino in 45' in 50ma posizione, su quasi 200 arrivati. Solo 13mo di categoria, ma ormai a questo non ci faccio più caso. Comunque, ..quand'è la prossima?

2 commenti:

corradito ha detto...

Ci sei a Caluso?

Secondo me questo cambiamento di clima lo patiamo un pò tutti.

La Polisportiva ha detto...

@Corradito, si, è mia intenzione fare la gara di Caluso. Per farmi riconoscere farò il verso dell'upupa ;-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
.